VM, 9, da sx Maurizio Lunetta (Consorzio Etna Doc), Gina Russo (Strade Vino Etna) e il sindaco di Milo, Alfio Cosentino (ph. Melamedia)