Mobilità sostenibile, Unict vince premio con il video “Better by bike”

Grazie al video “Better by bike”, realizzato da Giuliano Severini, regista e operatore della Web Tv d’Ateneo Zammù Tv, l’Università di Catania ottiene un riconoscimento nel concorso dal titolo “La mobilità universitaria come elemento fondamentale per uno sviluppo sostenibile”, promosso dall’Università di Bergamo nell’ambito del Progetto europeo Life “U-MOB Project. European Network of Universities for Sustainable Mobility”, con il patrocinio della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile (Rus).

Il contest prevedeva la realizzazione di una clip video sull’accessibilità e la mobilità dal punto di vista degli obiettivi di sviluppo sostenibile, dei problemi o dei vantaggi dei diversi mezzi di trasporto, delle possibili soluzioni e della riduzione degli impatti. Nel video di Severini si vede lo stesso autore svegliarsi al mattino e prendere l’automobile per andare al lavoro. Dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico, il giorno successivo, sceglie di prendere la bicicletta, grazie alla quale può evitare il traffico muovendosi senza problemi e, soprattutto, senza inquinare.

Il concorso video a premi sull’accessibilità e la mobilità sostenibile nelle università italiane era aperto a tutti i dipendenti e gli studenti degli Atenei aderenti al network costituito all’interno del progetto europeo, del quale fa parte anche l’Università di Catania. Per ogni università partecipante (oltre Catania e Bergamo, anche Torino, Milano Bicocca, Politecnico di Milano, Parma, Genova, Firenze, Cassino e Insubria) è stato scelto un video vincitore.

I video vincitori: https://u-mob.eu/it/winning-videos-of-the-contest-in-italy/

Il video premiato per l’Università di Catania: https://www.youtube.com/watch?v=8kaGz8nzhFg&

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *