I consiglieri del Movimento 5 Stelle contro il Presidente della Sidra

“Non ci sono parole per commentare la frase, a dir poco infelice e inopportuna, pronunciata ieri da Fabio Fatuzzo in Commissione Bilancio, in una riunione sulle Partecipate”. Lo scrivono i consiglieri comunali di Catania del Movimento 5 Stelle che “stigmatizzando il comportamento del presidente della Sidra, da cui si aspetta pubbliche scuse, esprime la sua solidarietà al consigliere Bonaccorsi”.
Scrivono ancora i Pentastellati: “Parole gravi, ancora di più se – certo inconsapevolmente ma con superficialità – pronunciate in presenza di Bonaccorsi, di recente vittima di una tentata rapina nel suo esercizio commerciale, danneggiato dall’esplosione di una bomba, che ha anche causato la morte di un giovane ragazzo”.
Il Presidente della Sidra, secondo quando affermano i consiglieri del Movimento, avrebbe usato una frase poco opportuna nel momento in cui si è affrontato il tema degli stipendi ritenuti eccessivamente alti di alcuni dipendenti della partecipata del Comune di Catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *