Emergenza coronavirus, arrivano i soldi per i comuni

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha firmato l’ordinanza che stanzia 400 milioni ai Comuni per distribuire aiuti alimentari a chi ne ha bisogno. In Sicilia arrivano oltre 43 milioni di euro per tutti i comuni, a Catania più di 2 milioni e mezzo.
L’ordinanza si rivolge a quelle migliaia di italiani che per colpa dell’emergenza coronavirus non riescono più a fare la spesa perché non hanno più alcuna fonte di guadagno.
I 400 milioni potranno essere utilizzati dai Comuni in due modi: o attraverso dei buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari in una serie di esercizi commerciali contenuti in un apposito elenco pubblicato da ogni singola amministrazione, oppure per comprare direttamente i generi alimentari ed i prodotti di prima necessità.
Ecco, nel dettaglio, la cifra spettante ad ogni comune della provincia di Catania:
Aci Bonaccorsi 29.280,08, Aci Castello 113.663,03, Aci Catena 2 70.117,30, Acireale 440.976,82, Aci Sant’Antonio 163.894,74, Adrano 379.330,99, Belpasso 273.613,04, Biancavilla 249.288,64, Bronte 183.418,52, Calatabiano 49.570,71, Caltagirone 345.068,60, Camporotondo Etneo 49.186,26, Castel di Iudica 46.104,95, Castiglione di Sicilia 29.158,33, Catania 2.559.511,62, Fiumefreddo Di Sicilia 87.836,56, Giarre 226.491,42, Grammichele 33.646,90, Gravina Di Catania 198.414,36, Licodia Eubea 32.926,76, Linguaglossa 45.550,07, Maletto 38.662,81, Maniace 36.193,82, Mascali 32.624,05, Mascalucia 272.966,06, Mazzarrone 44.019,50, Militello in Val di Catania 72.028,66, Milo 8.636,09, Mineo 56.121,69, Mirabella Imbaccari 47.588,57, Misterbianco 501.364,86, Motta Sant’Anastasia 109.069,03, Nicolosi 62.430,68, Palagonia 177.784,24, Paternò 477.070,32, Pedara 123.581,04, Piedimonte Etneo 36.357,64, Raddusa 31.779,08, Ragalna 35.014,54, Ramacca 14.147,16, Randazzo 94.420,96, Riposto 126.428,45, San Cono 28.111,79, San Giovanni La Punta 179.152,93, San Gregorio di Catania 62.616,77, San Michele di Ganzaria 32.277,21, San Pietro Clarenza 73.764,70, Sant’Agata Li Battiati 49.893,02, Sant’Alfio 13.825,93, Santa Maria di Licodia 77.344,12, Santa Venerina 79.810,54, Scordia 165.069,16, Trecastagni 85.463,12, Tremestieri Etneo 136.197,85, Valverde 62.046,03, Viagrande 69.034,39, Vizzini 58.039,27.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *